Visita alla Torre dell’Oro ed al museo navale di Siviglia

Torre dell'Oro di Siviglia
Torre dell'Oro di Siviglia

Torre dell’Oro di Siviglia

La Torre dell’Oro, di forma dodecagonale, alta 36 metri, è uno dei monumenti più importanti da visitare a Siviglia per poter iniziare un percorso storico – turistico e capire meglio la storia di questa splendida città.

In passato questa torre era stata costruita come avamposto di avvistamento e di protezione dell’antico porto fluviale da attacchi esterni.

Il torrione  fu costruito tra il 1220 ed il 1221 per scopi esclusivamente militari.

La Torre dell’Oro di Siviglia occupava una posizione strategica per controllare tutti gli accessi verso la città che venivano effettuati dalle sponde del fiume Guadalquivir.

Lo scopo principale della costruzione di questa torre era quello di congiungimento, attraverso un percorso di robuste mura,  con un’altra, meno famosa,  torre di Siviglia: la Torre de Plata.

Le due torri (la Torre dell’Oro e la Torre de Plata), insieme alla costruzione della muraglia che le univa, facevano parte di un progetto difensivo dell’Alcázar e delle sponde del Guadalquivir che doveva rendere inespugnabile Siviglia all’epoca della dominazione mussulmana (Almohade).

La Torre dell’Oro di Siviglia, nel corso dei secoli, ha vissuto una vita piuttosto travagliata.

In più d’una occasione il popolo sivigliano è dovuto intervenire per evitare l’abbattimento della sua torre-simbolo a causa delle continue piene del fiume Guadalquivir e di forti scosse di terremoti.



Per raggiungere questo monumento occorre arrivare al Paseo de Cristóbal Colón, nel quartiere dell’Arenal, sulla sponda del fiume Guadalquivir.

Torre dell’Oro

Oggi la Torre dell’Oro è diventata la sede del Museo Navale di Siviglia.

Il museo della Torre dell’Oro si divide due parti e si sviluppa in verticale su due piani.

Grazie alla visita di questo museo è possibile ripercorrere il cammino storico sull’importantissima storia nautica dell’Impero coloniale spagnolo con uno sguardo alla storia dei marinai più famosi del mondo.

All’interno del museo si possono vedere: antichi strumenti di navigazione, mappamondi, modellini di navi antiche, rari documenti storici, antiche carte nautiche e vecchie incisioni.

Al primo piano del museo il visitatore può capire di più sulla storia della Torre dell’Oro ed osservare da vicino il modellino della prima imbarcazione con propulsione a vapore costruita in Spagna intorno alla prima metà del 1800.

Nel secondo piano si ripercorre la storia della navigazione spagnola in diversi momenti della sua gloria.

In questo piano è possibile, inoltre, vedere la ricostruzione della circumnavigazione della Terra fatto da Magellano.

Il terzo piano della torre è visitabile ed offre viste panoramiche di Siviglia e del fiume Guadalquivir molto caratteristiche.

A questo punto è utile ricordare che prima d’entrare in questa torre occorre immergersi nell’importanza  storica di questo luogo per la città di Siviglia e per la Spagna intera, altrimenti questa torre, erroneamente, verrà considerata come una delle tanti torri con terrazza panoramica sparse per Siviglia e presente in tante altre parti del mondo in cui il turista può scattare delle foto o dei selfies con vista su una Cattedrale e su un fiume.

Si conclude ricordando che il lunedì mattina i turisti ed i visitatori della Torre dell’Oro e del museo entrano gratis.