Da Milano fino in Baviera per visitare il castello delle favole

Castello di Neuschwanstein - Baviera - GermaniaCastello di Neuschwanstein - Baviera - Germania

L’idea di visitare il bellissimo e famosissimo  castello di Neuschwanstein, uno dei castelli più belli del mondo, mi balenava per la testa da molto tempo. 

Duomo di Milano

Duomo di Milano

L’idea di partire da Milano verso la Germania, però, è diventata realtà nel momento in cui ho trovato un compagno di viaggio per poter fare questa escursione che m’avrebbe portato a raggiungere la bassa Baviera.

Con il mio compagno di viaggio ne abbiamo parlato, erano 11 anni che  anche lui cercava di trovare il tempo e l’occasione per fare visita a questo  castello, siamo partiti.

Il viaggio doveva realizzarsi in un fine settimana e durare due giorni.

Così è stato.

Il maniero di Neuschwanstein è il famoso castello che ha ispirato i disegnatori della Walt Disney durante la creazione dei disegni del castello del lungometraggio di animazione per bambini  “La bella addormentata nel bosco” del 1959.

Il castello di Neuschwanstein si trova nella bassa Baviera a 4 chilometri dalla cittadina tedesca di Füssen e a sei chilometri dal confine con l’Austria.



DA MILANO FINO IN BAVIERA

Per raggiungere la Baviera siamo partiti il penultimo sabato della penultima settimana del mese di giugno.

Cartelli in Germania per Füssen

Cartelli in Germania per Füssen

Abbiamo deciso di raggiungere la Germania in auto.

Siamo partiti alle 09:00 del mattino da Milano

La giornata era stupenda e solare, ideale per affrontare questo viaggio.

Consultiamo il nostro navigatore: la durata del nostro viaggio è di 5 ore e 4 minuti.

Per raggiungere la nostra meta copriremo una distanza di 419,31 km.

Durante il nostro viaggio abbiamo attraversato la frontiera italiana, siamo passati per il territorio svizzero, il Liechtenstein, l’Austria e,  nel primo pomeriggio, siamo arrivati nel territorio della bassa Baviera in Germania.

Superato il confine con l’Austria, giunti in Baviera, abbiamo puntato verso la cittadina di Füssen, nel distretto tedesco della Svevia, e poi abbiamo raggiunto il paese di Schwangau.




ARRIVO A SCHWANGAU

Vista del castello di Neuschwanstein dalla nostra stanza

Vista del castello di Neuschwanstein dalla nostra stanza

Giunti a Schwangau abbiamo cercato un posto dove alloggiare.

Per fortuna abbiamo trovato una buona sistemazione e una gradita sorpresa.

Dal balcone della nostra stanza, infatti, si poteva  godere di una vista spettacolare e panoramica del bellissimo castello di Neuschwanstein.

Inoltre grazie alla nostra sistemazione in albergo abbiamo ottenuto un coupon  che ci ha permesso d’ottenere uno  sconto sull’acquisto dei biglietti per l’accesso al castello ed abbiamo lasciato la nostra auto nel parcheggio dell’albergo, evitando di pagare il vicinissimo parcheggio a tempo, sempre affollato e preso d’assalto dalle auto dei turisti durante tutta la giornata.



ACQUISTO DEI BIGLIETTI PER VISITARE IL CASTELLO DI NEUSCHWANSTEIN PRESSO IL TICKET CENTER LOCALE 

Biglietteria - Ticket center -SCHWANGAU

Biglietteria – Ticket center SCHWANGAU

Lasciata la nostra sistemazione in albergo ci siamo diretti presso il ticket center per acquistare i biglietti per l’accesso al castello.

Questa doveva essere la fase più difficile perché non avevamo prenotato o acquistato i biglietti per entrare al castello tramite la biglietteria online.

Così non è stato,  per fortuna.

Sarà stato per il periodo, mese di giugno, o per l’orario del nostro arrivo, però, lunghe code e scarsità di biglietti non le abbiamo notate.

Da quello che si può leggere nei forum su internet, la realtà è completamente diversa, la nostra è stata solo fortuna, sicuramente,  perché nei periodi di massima affluenza addirittura i biglietti per accedere ai castelli più famosi vengono rapidamente esauriti e molti turisti rimangono senza biglietto per visitare, soprattutto, il castello delle favole di re Ludwig.

Biglietti per visitare il castello di Neuschwanstein

Biglietti per visitare il castello di Neuschwanstein

Non dobbiamo dimenticare che il castello di Neuschwanstein è visitato ogni anno da più di un milione e mezzo di turisti provenienti da tutte le parti del mondo e che questo castello è il monumento più visitato di tutta la Germania.

Non so se siamo stati fortunati, però, la nostra fila per acquistare i biglietti presso la biglietteria è durata solo 10 minuti, l’unico inconveniente, se così si può chiamare, è stato il fatto che il nostro ingresso programmato indicato sul biglietto per visitare il castello di Neuschwanstein era per le ore 17:20 e che il numero del nostro tour era il 512

Guardando l’orologio notiamo che avevamo ancora molto tempo prima di fare visita al castello delle favole di re Ludwig.

Il nostro orologio segnava le ore 15:00.




VISITA DEL PAESE E PRANZO VELOCE

Dobbiamo far passare  due ore e venti minuti e dobbiamo ancora scegliere il mezzo più idoneo per salire al castello al fine d’iniziare la nostra visita.

Bar - ristorante nella zona turistica

Bar – ristorante nella zona turistica

Per far passare un pò di tempo decidiamo di visitare il piccolo centro della zona turistica ed andiamo alla ricerca di un  posto dove poter mangiare qualcosa.

La ricerca è stata rapida.

Bar, ristoranti ed altri punti di ristoro si trovano intorno al ticket center.

Prima, però, abbiamo degustato  un Breeze tedesco in un piccolo negozio vicino al ticket center e, poi, abbiamo mangiato un panino con würstel  accompagnato dal classico boccale di ottima birra tedesca in un bar.



QUALE MEZZO SCEGLIERE PER SALIRE AL CASTELLO

Fermata dei cavalli nei pressi del castello di Neuschwanstein

Fermata dei cavalli nei pressi del castello di Neuschwanstein

Dopo aver pranzato, decidiamo di raggiungere il luogo preposto per iniziare la salita per raggiungere il castello di Neuschwanstein.

Il castello, infatti, può essere raggiunto percorrendo una strada a traffico limitato o percorrendo una rete di sentieri pulita e ben strutturata.

Riassumendo tutte le possibilità possiamo dire che i turisti possono raggiungere il castello con una delle seguenti opzioni:

  • a piedi percorrendo i sentieri;
  • a piedi percorrendo la strada a traffico limitato;
  • con il pullman;
  • con carrozza trainata da cavalli.

Noi abbiamo scelto l’ultima opzione, vale a dire la carrozza trainata da cavalli, perché ci sembrava molto caratteristica.

Carrozza trainata da cavalli per raggiungere il castello di Neuschwanstein

Carrozza trainata da cavalli per raggiungere il castello di Neuschwanstein

Il prezzo è abbordabile.

La salita per raggiungere il castello ha tratti che raggiungono pendenze del 15%.

Il viaggio con la carrozza avviene su strada asfaltata, dura 15 minuti, 450 m in salita, con tre pause tecniche per far riposare i cavalli.

Raggiunta una piazzola dobbiamo abbandonare la carrozza per percorrere un altro breve tratto a piedi, in salita, per raggiungere il castello.

Giunti vicini all’ingresso del castello, visto che avevamo ancora tempo, ci siamo recati presso i punti attrezzati per scattare foto delle zone più panoramiche e delle zone limitrofe.



L’INGRESSO AL CASTELLO

Raggiungiamo un pò in anticipo l’ingresso del castello, decidiamo di fare delle foto dell’interno del cortile, poi decidiamo d’aspettare il nostro turno per entrare al castello.

Alle ore 17:20 finalmente entriamo dentro al castello.

Atrio del castello di Neuschwanstein

Atrio del castello di Neuschwanstein

Purtroppo le indicazioni sono inesorabili: dentro il castello delle favole di re Ludwig non si possono fare foto delle lussureggianti, fastose e spettacolari stanze dello sfarzoso castello.

Le regole sono molto rigide per la visita al castello. 

Le visite si svolgono in gruppi di 30 persone e tutto è gestito da inflessibili tornelli elettronici, completamente automatizzati.

Non tentate d’entrare inutilmente prima dell’ora prestabilita, il sistema è spietato,  non lo permette.

All’ingresso vengono consegnate le attrezzature per  le visite guidate con audioguida.

Le visite guidate all’interno del castello hanno una durata massima di circa 30 minuti



IL PONTE DI MARIENBRUCKE

Ponte di Marienbrücke

Ponte di Marienbrücke

All’uscita della visita del castello di Neuschwanstein  non fatevi scappare il sentiero che porta verso il famoso ponte di Marienbrücke.

Il famoso ponte è ben visibile dall’atrio del castello ed è raggiungibile con 10 minuti di rilassante camminata.

I materiali utilizzati per la costruzione del ponte sono il legno e l’acciaio.

Le viste del castello e di tutta la zona dal ponte sono molto spettacolari ed  impressionanti.

E’ un ottimo punto panoramico per scattare le migliori foto panoramiche del castello.

Molti degli scatti del favoloso castello di Neuschwanstein presenti sulle cartoline sono state realizzate da questo punto di osservazione.